Cronaca

Brescia: un chilo di gioielli in oro nascosto nell'appartamento

Blitz dei Carabinieri in un appartamento del centro: cercavano droga ma hanno trovato oro e gioielli, quasi un chilo di preziosi di cui ancora non si conosce la provenienza. Nascosti in un cassettone, nella casa di un immigrato

Hanno trovato di tutto, in quell’appartamento, i Carabinieri di Brescia: lui, un marocchino di circa 30 anni e con qualche precedente alle spalle, questa volta sospettato di aver trasformato la propria abitazione in un centro per lo spaccio della droga.

Invece, tutt’altro: gioielli e monili, medagliette e orologi, preziosi di ogni forma e dimensione, d’ogni tipo e d’ogni provenienza. Nascosti in un cassetto di casa, quasi un doppio fondo, in cui all’interno stavano almeno 900 grammi di metalli preziosi, oro e argento.

Dalle fedi nuziali al bracciale d’oro, spille e orecchini, collanine e ancora orologi: come fossero stati rubati o, perché no, come se a lui fossero stati consegnati in una sorta di banco dei pegni abusivo.

I militari hanno sequestrato tutto, e sono a disposizione per eventuali identificazioni di oggetti rubati o smarriti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: un chilo di gioielli in oro nascosto nell'appartamento

BresciaToday è in caricamento