Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Cremona

Addio all'ex Genio Civile: in città arriva un nuovo hotel low-cost

Nell'edificio, vuoto da un decennio, sorgerà un hotel della catena internazionale B&B. I lavori dovrebbero cominciare con l'arrivo dell'autunno

L'ex Genio Civile si trasformerà in un moderno hotel low cost. Questa volta la ristrutturazione dell'edificio di piazzale Cremona, nel centro di Brescia, è cosa fatta: prova tangibile e mastodontica, l'enorme cartello con la scritta 'Affittato' comparso sulla facciata Ovest martedì. 

All'immobile di epoca fascista, vuoto da ormai 10 anni e in evidente stato di degrado, si era interessata nei mesi scorsi la catena alberghiera internazionale B&B, che avrebbe da poco trovato l'accordo con la Immobilgi, la ditta di Rogno che a fine 2016 aveva presentato alla Loggia il progetto per la ristrutturazione dello stabile di 2.500 metri quadrati. 

Il progetto per la costruzione della nuova struttura alberghiera porta la firma dell'architetto bresciano Giuseppe Marrelli dello studio ABnormA, lo stesso che nel 2012 ideò il precedente piano di ristrutturazione dello stabile - avrebbe dovuto ospitare uffici e attività commerciali - naufragato per colpa della crisi economica. Professionista stimato e apprezzatissimo ha ideato il Parco delle Cave e la nuova veste di piazzale Arnaldo. 

L'edificio sarà ovviamente restaurato, ma senza grandi stravolgimenti, si legge nella relazione depositata in comune.  Questa volta non dovrebbero esserci intoppi: concluso l'iter burocratico, in autunno dovrebbe partire il cantiere per costruire un'ottantina di camere ed entro la prossima estate il 28esimo albergo italiano della catena B&B aprirà i battenti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio all'ex Genio Civile: in città arriva un nuovo hotel low-cost

BresciaToday è in caricamento