Cronaca

Alto Garda: nuova scossa di terremoto

Ennesimo terremoto nell’Alto Garda, registrato dall'INGV alle 22.37 di mercoledì 3 febbraio, con magnitudo 3.0 e ipocentro a una profondità di 13 km.

La scossa è stata avvertita distintamente dalla popolazione, soprattutto vicino all'epicentro, nei pressi di Tremosine. Questi gli altri Comuni maggiormente coinvolti: Tignale, Limone, Gargnano, Magasa e Valvestino. Il sisma è stato però avvertito anche sulla sponda trentina e veronese del lago, nonché in Valsabbia a Capovalle.

Il terremoto si è sviluppato all'interno di una vasta area che, a detta di alcuni esperti, nasconderebbe una riserva di energia tellurica, ad oggi tranquilla ma potenzialmente pronta “a scatenarsi improvvisamente con violenza distruttiva” (leggi l'approfondimento).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto Garda: nuova scossa di terremoto

BresciaToday è in caricamento