Cronaca Villaggio Prealpino / Via Giuseppe Zanardelli

Furto di biciclette a Concesio: un maxi colpo da 26.000 euro

Il negozio Zaina Biciclette preso di mira da ladri professionisti. Nonostante l'allarme, in pochi minuti hanno fatto sparire 13 biciclette da 2.000 euro

Maxi furto "a due ruote" mercoledì in via Zanardelli a Concesio, presso il negozio Zaina Biciclette di proprietà dell'ex campione Enrico Ziana. Approfittando del buio, verso le 4.00 i malviventi hanno sfondato la vetrata esterna e scassinato la saracinesca facendone saltare le guide.

La sirena del sistema d'allarme ha immediatamente iniziato a suonare, ma i ladri in pochi secondi sono riusciti a rubare 13 biciclette, naturalmente scelte tra i modelli più costosi, del valore di circa 2.000 euro ciascuna. Un colpo giocato sul filo del rasoio. I carabinieri, infatti, sono giunti sul posto nel giro di pochi minuti, ma dei banditi non c'era più nessuna traccia.

Sono riusciti anche ad eludere le videocamere di sorveglianza. Insomma, dei veri professionisti. L'unica variabile non calcolata un passante che, attirato dal rumore della vetrina infranta, è riuscito a contare in tutto tre teste. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Concesio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di biciclette a Concesio: un maxi colpo da 26.000 euro

BresciaToday è in caricamento