Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Milano / Via Milano

Brescia, via Milano: ruba 153 bustine di zafferano all’Esselunga

Protagonista un migrante di 29 anni, subito arrestato per furto

Esselunga di via Milano

E’ stato notato da una commessa del supermercato mentre prelevava dallo scaffale un quantitativo “sospetto” di zafferano, 153 bustine, per poi nasconderle nello zaino che portava a tracolla. E’ accaduto lunedì pomeriggio, verso le 17:00, all’Esselunga di via Milano.

Corso Zanardelli:
arrestato ladro seriale di biciclette

Raggiunto dalla commessa e dal Direttore del supermercato mentre tentava di allontanarsi transitando dall’uscita "senza acquisti", l’uomo è stato invitato a mostrare la merce rubata.

All’arrivo degli agenti, R.E., classe 1984, irregolare sul territorio e con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato arrestato per furto. All’interno dello zaino è stata trovata anche una tronchesina di 12 cm di lunghezza.

Le bustine di zafferano, del valore complessivo di circa 750 euro, ancora intatte sono state restituite alla titolare supermercato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, via Milano: ruba 153 bustine di zafferano all’Esselunga

BresciaToday è in caricamento