Cronaca Via Piave

Sorpreso a rubare videogiochi alla Media Word: arrestato 29enne

L'uomo è originario della Romania. Era in possesso di una borsa a traccolla schermata che impediva il rilevamento alle barriere antitaccheggio. All'uscita del negozio è stato però fermato dall'addetto alla sicurezza

Alle 16.40 di ieri, una Volante ha arrestato un cittadino rumeno del 1972 che, poco prima, all’interno del Media Word di viale Piave, era stato sorpreso dall’addetto alla sicurezza mentre rubava
diversi giochi elettronici per consolle. Lo straniero, inizialmente in compagnia di un complice che in un secondo momento si è riuscito ad allontanare facendo perdere le sue tracce, si aggirava tra le corsie del centro commerciale con una borsa a tracolla che si è scoperto poi essere schermata.


Dopo aver inserito i giochi nella borsa, ha cercato di uscire dal negozio sicuro di non essere rilevato dalle barriere antitaccheggio. E’ stato però a quel punto fermato dall’addetto alla sorveglianza, che aveva notato i suoi movimenti.  Il valore dei giochi sottratti era di circa 400 €. Sul posto la Volante ha proceduto all’arresto dello straniero per furto aggravato in concorso con persona rimasta ignota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare videogiochi alla Media Word: arrestato 29enne

BresciaToday è in caricamento