Brescia: ragazzina sorpresa a rubare 450 euro di alcolici

La giovane, 20 anni d'età, era in compagnia di due complici che sono però riusciti a scappare. Il tentato furto al Simply di via Valcamonica

Il Simply di via Valcamonica

BRESCIA. Lunedì pomeriggio, una ragazzina rumena di 20 anni è stata sorpresa da una guardia giurata a rubare tra gli scaffali del Simply di via Valcamonica.

Aggirandosi furtivamente tra le corsie del supermercato, la giovane si è impossessata di diverse bottiglie di alcolici e superalcolici - poi nascoste in una grande borsa a tracolla - per un valore complessivo di oltre 450 euro.

Cercando di oltrepassare l’uscita della corsia "senza acquisti", è stata fermata dal personale di sorveglianza e, all’arrivo degli agenti, arrestata per furto aggravato dal danneggiamento delle confezioni. Al suo fianco erano presenti anche due complici, uomini più grandi lei che sono però riusciti a scappare e a far perdere le proprie tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento