Brescia: furto notturno nella sede di Confartigianato

I ladri hanno tentato di forzare la cassaforte dell'ufficio del presidente, ma alla fine si sono dovuti accontentare di un magro bottino

BRESCIA. Furto nella notte tra mercoledì e giovedì nella sede di Confartigianato di via Orzinuovi.

Ladri di professione sono riusciti ad entrare eludendo i sistemi dall’allarme. Hanno poi incominciato a rovistare dappertutto in cerca di soldi e oggetti di valore, provando inoltre a forzare la cassaforte dell’ufficio del presidente, ma senza successo.

Alla fine si sono dovuti accontentare di un magro bottino: cancelleria e soprammobili. L’allarme è stato lanciato dal custode che, arriva sul posto alle 5 del mattino, ha trovato i locali messi a soqquadro. Indaga la Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento