Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Centro / Corso Magenta

Brescia: furto di profumi al Coin, arrestato un uomo di 42 anni

L'uomo si trova in cella in attesa del processo per Direttissima

Nel tardo pomeriggio di domenica, un quarantunenne marocchino è finito in manette per aver rubato alcune confezioni di profumo al Coin di Brescia, aiutato da un complice rimasto ignoto. I due hanno staccato le placche antitaccheggio dalla merce, tentando poi di dileguarsi.  

Il responsabile del negozio e una sua dipendente, accortisi del furto, sono riusciti a trattenere l’uomo di fronte al negozio, all’intersezione tra via Mazzini e corso Magenta.

Gli agenti della Locale, sopraggiunti in quell’istante, hanno arrestato il ladruncolo (privo di documenti d’identità) e lo hanno condotto al Comando di via Donegani. Sarà trattenuto in cella in attesa del processo, previsto con rito direttissimo, e dovrà rispondere di furto aggravato e violenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: furto di profumi al Coin, arrestato un uomo di 42 anni

BresciaToday è in caricamento