Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Chiesa Nuova / Via Genova

Calci e schiaffi al vigilante per non pagare i cioccolatini

L'episodio sabato pomeriggio al Bennet di via Genova, in città. In manette due uomini di origine rumene con precedenti per furti messi a segno a Trieste e Monfalcone nei mesi scorsi: ora sono in carcere

Avevano fatto il pieno di dolci, forse proprio in vista della festa di Halloween, ma alla cassa si sono presentati solo con una confezione di brioches. Peccato che dal loro carrello sono spuntate due borse colme di ogni ben di Dio: 12 confezioni di Mon Chery, 5 di pocket coffee e ben 17 tavolette di cioccolato, per un valore di circa 190 euro.

Quando sono stati fermati, superata la barriera della casse, sono stati fermati da vigilante, ma al posto che chiedere scusa e restituire la merce rubata hanno reagito con violenza: colpendo con schiaffi e calci la guardia del supermercato Bennet di via Genova. Con l'aiuto di un collega l'uomo è riuscito a fermare la coppia di ladri, in attesa dell'intervento di una Volante del Commissariato Carmine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e schiaffi al vigilante per non pagare i cioccolatini

BresciaToday è in caricamento