Cronaca Centro / Viale della Stazione

Brescia: fermato 40enne in stazione, voleva scassinare le auto

Bloccato dagli agenti di polizia mentre girava per le vie con atteggiamento sospetto: gli uomini in divisa gli hanno trovato addosso una chiave inglese ed altri attrezzi da scasso. L'uomo, un tunisino di 40 anni, è stato denunciato

Un controllo di routine in stazione a Brescia

Stava probabilmente aspettando il momento giusto per compiere un furto, magari sfondando una macchina oppure entrando rapidamente in uno dei tanti condomini che circondano Viale della Stazione.

E’ stato fermato e denunciato un uomo di circa 40 anni di origini tunisine, sorpreso in atteggiamenti sospetti da parte di una pattuglia di passaggio della Polizia di Stato.

Gli agenti hanno avvisato i ‘colleghi’ presenti in stazione, che si sono presentati sul posto a piedi: l’immigrato, visibilmente spaventato, ha subito cercato di giustificarsi, fino ad ammettere le sue colpe al termine di una perquisizione.

L’uomo infatti aveva con sé una chiave inglese ed altri piccoli attrezzi da scasso: messo alle corde non ha esitato a rivelare i suoi piani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: fermato 40enne in stazione, voleva scassinare le auto

BresciaToday è in caricamento