Furti nel parcheggio di viale Italia: arrestato 38enne bresciano

L'uomo, nato nel 1974 a Brescia e residente a Cellatica, è stato arrestato per i reati di tentata rapina impropria e resistenza e minacce a pubblico ufficiale

Verso le quattro di ieri pomeriggio, i carabinieri hanno arrestato cittadino italiano, B. V. nato nel 1974 a Brescia e residente a Cellatica, mentre cercava di forzare il finestrino laterale di una Fiat 600 parcheggiata nel parcheggio pubblico di viale Italia.


L’uomo, vistosi sorpreso a rubare, ha cercato di porre resistenza minacciando gli agenti. Accompagnato in Questura, è stato arrestato per i reati di tentata rapina impropria e resistenza e minacce a pubblico ufficiale.

All’interno dello stesso parcheggio sono state individuate altre due auto con le portiere aperte e l’abitacolo completamente rovistato. E’ stato rinvenuto  dietro un cespuglio anche il frontalino di un autoradio sottratto ad una delle macchine danneggiate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

Torna su
BresciaToday è in caricamento