Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Urago Mella / Rotonda Montiglio Vittorio

Pendolina: dolore e silenzio per l'ultimo addio a Sergio Zucca

Un centinaio di persone al funerale celebrato nella chiesa del Divin Redentore. Il parroco, nel corso dell'omelia, ha parlato della "volontà di perdonare"

Sergio Zucca

Si sono svolti martedì pomeriggio, presso la chiesa del Divin Redentore, i funerali di Sergio Zucca, l'uomo di 40 anni assassinato dal padre Franco mercoledì scorso, in un condominio di via Rotonda Montiglio.

Alle esequie hanno partecipato circa un centinaio di persone, tra cui i fratelli Laura e Dario, che ospita in questi drammatici giorni il padre 72enne, a cui il giudice ha concesso gli arresti domiciliari.

Grande il silenzio in chiesa: tra le mura rimbombavano le parole del parroco, che ha parlato del bisogno e della volontà di perdonare. E' poi stato lo stesso sacerdote a ringraziare i presenti per il cordoglio dimostrato, mentre i familiari sono rimasti in silenzio, chiusi nel loro dolore per una così violenta e tragica perdita. Verso le 16, il corteo funebre si è poi diretto al cimitero di San Bartolomeo, dove Sergio Zucca è stato seppellito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pendolina: dolore e silenzio per l'ultimo addio a Sergio Zucca

BresciaToday è in caricamento