Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Fratelli Ugoni

Una passerella sul Garza per unire Freccia Rossa e centro storico

Una passerella tutta nuova che bypasserà il Garza e la trafficata Via Ugoni, fino a raggiungere il centro storico. Il rilancio della zona Freccia Rossa e Skyline passa anche dallo sgombero delle bancarelle

Il torrente Garza

Grandi cambiamenti in arrivo per la zona più ‘battuta’ di quello che a conti fatti è una sorta di ‘area allargata’ del rinnovato “Comparto Milano”, dal centro commerciale Freccia Rossa al grattacielo Skyline18. La tanto attesa passerella che proprio dalla Freccia dovrebbe portare direttamente in Corso Martiri della Libertà, bypassando il torrente Garza, è stata finalmente annunciata.

In via ancora ufficiosa, senza date di posa della prima pietra né un progetto fissato nero su bianco. Sarà comunque un passaggio pedonale vero e proprio, che permetterà di migliorare il transito dei pedoni su quella che è una trafficatissima Via Ugoni, e su cui ad oggi bisogna accontentarsi di strisce pedonali che non sempre ispirano fiducia.

Ad occuparsi del progetto la stessa Draco Spa, la holding di Via Aldo Moro che dello Skyline18 ha fatto il suo simbolo più recente, e ingombrante. Realizzando in parallelo anche i nuovi marciapiedi, e un’illuminazione tutta nuova che dovrà per forza di cose accompagnarsi alla passerella in arrivo.

Parola d’ordine rilancio, dunque, e riqualificazione. Così come per l’attuale piazzetta ‘occupata’ dalle bancarelle, proprio di fronte all’ingresso laterale della Freccia, a due passi dalla palestra Virgin. Saranno sgomberate, e trasferite in un’altra area ‘piana’ e adatta a loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una passerella sul Garza per unire Freccia Rossa e centro storico

BresciaToday è in caricamento