menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nessuna autopsia su Francesco Cominelli: è morto per cause naturali

Gli accertamenti del medico legale dopo la scoperta del cadavere del giovane di Mompiano hanno stabilito che si tratta di morte naturale. Entro 48 ore la salma del giovane dovrebbe rientrare in Italia

L'autopsia sul corpo di Francesco Cominelli non sarà effettuata. La decisione delle autorità parigine è arrivata in seguito agli accertamenti del medico legale, che hanno evidenziato come la morte sia avvenuta per cause naturali.

STABILITA LA DATA DEI FUNERALI

Non si sa ancora se si sia trattato di un infarto o di una trombosi. E' stata però esclusa ogni causa che non sia naturale. Niente droga dunque.
Il magistrato parigino che ha seguito il caso tra poche ore lascerà che la salma del giovane possa rientrare in Italia dall'ospedale di Croix San Simon, dove ci saranno ad attenderlo i genitori Anna e Maurizio e il fratello Alessandro di 23 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento