Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Serenissima

Festa della Radio: oggetti smarriti, dalle carte di credito ai santini

Dagli studi di Radio Onda d'Urto arriva l'elenco degli oggetti smarriti nelle due settimane di Festa a Sant'Eufemia: tra felpe e magliette anche carte di credito e cellulari, e un inedito porta-santini

Si è conclusa con il ‘botto’, con il gran finale garantito dal concerto live dei Punkreas, la 22ma edizione della Festa di Radio Onda d’Urto, in scena negli spazi dell’area feste di Via Serenissima dal 14 al 31 agosto scorso. Un’edizione come sempre memorabile, raccontano gli organizzatori, in cui ai consueti appuntamenti musicali si sono accompagnati i numerosi dibattiti, con la partecipazione ‘storica’ del sindaco di Brescia Emilio Del Bono, oltre che ai risultati più apprezzati nel campo della mobilità sostenibile con l’utilizzo dell’adiacente fermata della Metro.

Tra le tante immancabili curiosità anche il lungo elenco degli oggetti smarriti: quasi un leitmotiv naturale e annuale per una location che tutte le estati richiama a sé decine di migliaia di giovani da tutto il Nord Italia. Negli ultimi giorni infatti si sono susseguite pubblicazioni e trasmissioni radiofoniche in cui è stato fornito un dettagliato elenco di quanto ritrovato tra i tavoli e gli stand della Festa.

Portafogli con documenti, borsellini e portamonete vari, borse da donna e tracolle da uomo, zaini da viaggio o ‘da scuola’, felpe di vari colori e misure, magliette e cappellini. L’elenco prosegue con diversi mazzi di chiavi, più di una decina di patenti e altrettante tessere sanitarie, addirittura 12 carte di credito il cui senso d’utilizzo rimane ancora oscuro.

Non manca nemmeno un discreto stock di telefoni cellulari, tra i quali perfino un costoso smartphone di ultima generazione. Tra le novità della stagione anche un porta-santini: segno forse inequivocabile che ormai la Festa della Radio è un appuntamento davvero trasversale.

Per eventuali restituzioni il numero da contattare è 03045670

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Radio: oggetti smarriti, dalle carte di credito ai santini

BresciaToday è in caricamento