rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca San Bartolomeo / Via Triumplina

Follia al supermercato: dopo la lite si picchiano nel parcheggio, due feriti in ospedale

Sul posto la polizia e due ambulanze

Serata movimenta, quella di martedì, nel piazzale del supermercato Esselunga di via Triumplina: le sirene delle ambulanze e della polizia hanno interrotto la routine dello shopping, attirando l’attenzione delle  persone presenti. Prima le urla e gli schiamazzi, poi gli spintoni e qualche colpo proibito all’uscita del superstore.

Protagonisti dell’animata lite - scoppiata per ragioni ancora da chiarire - due uomini di 40 e 48 anni che, fino a quel momento, non si erano mai incontrati. Tra loro sarebbe nata un’accesa discussione: sarebbero volate parole grosse e insulti, poi sarebbero passati alle vie di fatto. I due se le sarebbero date di santa ragione, tanto che, poco dopo le 19.30, è stato allertato in numero unico per le emergenze.

Sul posto sono giunte un'ambulanza e una pattuglia del reparto Volanti della Questura di Brescia: gli agenti hanno placato gli animi, riportando la calma. Per entrambi i contendenti si è reso necessario il trasporto in ospedale. Per loro pare comunque nulla di grave: solo qualche ferita lacero-contusa medicata al pronto soccorso dell’ospedale Civile e della Clinica città di Brescia, dove sono stati portati per gli accertamenti del caso. Nessuna conseguenza e nessuna indagine d’ufficio, dato che lesioni riportate da entrambi sono lievi. Ma, se lo riterranno opportuno, le persone coinvolte potranno sporgere denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia al supermercato: dopo la lite si picchiano nel parcheggio, due feriti in ospedale

BresciaToday è in caricamento