menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia, via Franchi: esplode una palazzina, un morto e 18 feriti

L'esplosione è stata causata dalla fuga di gas in un appartamento. La vittima si chiama Teresina Terenzi, 78 anni. Un uomo di 40 anni è rimasto ustionato ed è ricoverato all'ospedale Civile di Brescia. Sul posto diverse autobotti

Una signora anziana è morta nell'esplosione di un appartamento al piano terra di una palazzina a Brescia, in via Franchi. La vittima, 78 anni, si chiamava Teresina Terenzi, mentre un uomo di 40 anni è rimasto ustionato ed è ricoverato all'ospedale civile di Brescia.



Altre 17 persone sono rimaste ferite, alcune intossicate dal monossido di carbonio. Stando ai primi rilievi, all'origine dell'esplosione verificatasi poco prima delle 22, potrebbe esserci stata una fuga di gas.

La palazzina è stata fatta completamente evacuare. Sul posto oltre ai vigili del fuoco, anche numerose ambulanze del 118, Guardia di Finanza, Polizia e Carabinieri. Ad aver innescato l'esplosione nella palazzina satura di gas potrebbe esser stata una sigaretta accesa dall'uomo rimasto ustionato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Focolaio Covid in paese: il sindaco chiude tutte le scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento