Cronaca

Brescia: in arrivo da Equitalia 65.000 multe non pagate

Le multe dovranno essere saldate entro due mesi dalla consegna della notifica e, in caso ciò non avvenga, potranno essere messe in atto procedure quali il fermo amministrativo dell'auto o l'iscrizione di ipoteca sulla casa

Da Equitalia Esatri Spa, agente per la riscossione delle multe stradali non pagate della Provincia di Brescia, stanno arrivando in questi giorni ai Bresciani notifiche di cartelle di pagamento. Si riferiscono principalmente al periodo ottobre 2009 - marzo 2010.


Le notifiche spedite si aggirano intorno alle 65.000 unità, per altrettante infrazioni non ancora pagate. La stima del Comune è che anche questa volta solo il 35% sarà pagato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: in arrivo da Equitalia 65.000 multe non pagate

BresciaToday è in caricamento