Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Professore di lettere e latinista, Brescia piange il professor Castelnovi

Si è spento domenica, a 72 anni, il prof Enrico Castelnovi: per decenni ha insegnato in diversi istituti della città e della provincia.

Foto d'archivio

Brescia piange la scomparsa del professor Enrico Castelnovi, spentosi all’età di 72 anni. Professore di italiano e latino, traduttore e scrittore, per decenni ha insegnato in numerosi licei della città e della provincia, tra cui il Calini. 

Vero cultore della lingua e della letteratura latina, nel 2012 aveva tradotto le Odi di Orazio per l’editrice Morcellina, mentre lo scorso anno si era dedicato ai “Carmina docta” di Catullo: le poesie meno note e scolastiche del poeta veronese, che il latinista Castelnovi aveva tradotto in italiano per l’editrice bresciana La Panoramica. 

“Un docente eccellente”: “Un uomo di rara intelligenza e sensibilità”: così viene ricordato da colleghi e amici, che in queste ore si sono stretti attorno ai suoi familiari: la moglie Elisa, il figlio Federico e il fratello Ludovico.

L’ultimo saluto sarà celebrato martedì mattina nella chiesa del Buon Pastore di viale Venezia a  Brescia: il corteo funebre partirà alle 10.30 dall’abitazione del professor Castelnovi di via Panoramica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Professore di lettere e latinista, Brescia piange il professor Castelnovi

BresciaToday è in caricamento