Cronaca Brescia 2

Muore soffocata mentre mangia: il marito indagato per omissione di soccorso

Verso le 20.30 di domenica, un’anziana signora di 79 anni è morta per soffocamento, probabilmente a causa di un boccone andato di traverso, all’interno di un appartamento di Brescia Due.

La donna è stata trovata priva di sensi dal marito che, conoscendo i suoi problemi di alcolismo e credendola ubriaca, ha aspettato 30 minuti prima di chiamare il 112, lasciandola inerte sul pavimento.

Sul posto si è subito recata un’ambulanza, ma per la 79enne non c’è stata nulla da fare: il ritardo nei soccorsi potrebbe esserle stato fatale. La ricostruzione di quanto avvenuto è stata effettuata da una pattuglia dei carabinieri, attraverso la stessa testimonianza del marito, ora indagato per omissione di soccorso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore soffocata mentre mangia: il marito indagato per omissione di soccorso

BresciaToday è in caricamento