rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Sant'Eustacchio / Via Volturno

Marijuana, cocaina, oppio e metadone: si è fatto di tutto, gira in moto senza patente

Denunciato dalla Polizia Locale, la moto è stata sequestrata

In corpo aveva un cocktail micidiale: al primo test antidroga è risultato positivo a cannabis, cocaina, metadone e oppio. Nonostante la pericolosità del mix di sostanze, se ne andava in giro come se niente fosse, in sella a una moto Suzuki: tra l'altro pure senza patente, revocata (a quanto pare per gli stessi motivi di cui sopra) un paio di anni fa.

E' stato fermato venerdì sera in Via Volturno a Brescia da una pattuglia della Polizia Locale. Si tratta di un 55enne residente in città a cui, come detto, nel 2020 era già stata revocata la patente. Gli agenti lo accompagnato al comando di Via Donegani per i doverosi accertamenti.

Denunciato, moto sequestrata

Qui è stato sottoposto a un primo test tossicologico da cui è emersa la positività ad almeno quattro sostanze diverse. Come da prassi, il 55enne è stato poi accompagnato in ospedale dove il test è stato ripetuto con prelievo di sangue. Per lui inevitabile la denuncia per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, una multa salatissima e infine il sequestro della moto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana, cocaina, oppio e metadone: si è fatto di tutto, gira in moto senza patente

BresciaToday è in caricamento