Cronaca Via Milano / Via della Presolana

Quasi 500 kg di droga in un appartamento: un "tesoro" da 3 milioni di euro

L'ingente quantitativo di hashish è stato scoperto dai Carabinieri di Brescia in un appartamento di via Presolana. In manette due esponenti di un'organizzazione criminale magrebina che gestisce un grosso giro di droga

Più che una casa un deposito di droga: quasi 500 kg di hashish nascosti tra le lenzuola, i vestiti e nella vasca da bagno. Un 'tesoro' dal valore di oltre 3 milioni di euro scoperto e sequestrato dai Carabinieri in un appartamento di via Presolana, a Brescia, al termine di una lunga attività investigativa.

Mesi di indagini, pedinamenti mirati hanno portato all'arresto di due esponenti di un'organizzazione criminale magrebina operante in città e dedita all'importazione e allo smercio di ingenti quantitativi di stupefacenti. In manette sono finiti due trentenni marocchini, entrambi residenti e operanti nella zona del quartiere Primo Maggio e con precedenti specifici.  Qui il video dell'operazione 

La svolta in seguito ad un controllo effettuato su uno dei due nordafricani: fermato dai militari nelle vicinanze di via Presolana, l'uomo non ha fornito i documenti, dichiarando che viveva a Piacenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 500 kg di droga in un appartamento: un "tesoro" da 3 milioni di euro

BresciaToday è in caricamento