Cronaca Centro / Viale del Piave

Prostitute costrette a spacciare, la Squadra Mobile arresta 9 persone

Gli arrestati sono tutti cittadini romeni. Ad essere sfruttate 35 ragazze, costrette anche a spacciare cocaina

L'arresto di uno dei nove malviventi

Maxi operazione antidroga e antiprostituzione della Squadra Mobile. Gli agenti bresciani hanno smantellato una banda di cittadini romeni che gestiva un giro di prostituzione con 35 ragazze, tutte maggiorenni, costrette anche a spacciare cocaina.

In manette sono finiti nove uomini (video arresto), con un'età compresa tra i 20 e i 30 anni. I malviventi obbligavano le ragazze a prostituirsi sulla Statale (in un tratto compreso tra viale Piave e Mazzano) per 50 euro al giorno, raccogliendo a fine serata quanto pagato dai clienti.

Pedinando uno degli sfruttatori, i militari sono poi venuti a conoscenza anche del traffico di stupefacenti.

VIDEO: L'ARRESTO DI UNO SFRUTTATORE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostitute costrette a spacciare, la Squadra Mobile arresta 9 persone

BresciaToday è in caricamento