rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Brescia 2 / Via Dalmazia

Vedono la Polizia e accelerano: in auto nascondevano una valigia piena di droga

Due trentenni, con numerosi precedenti alle spalle, sono finiti in carcere.

La scorsa settimana sono finiti nel mirino di una Volante della polizia di stato, impegnata in un controllo mirato della zona della stazione e delle aree limitrofe, mentre percorrevano in auto via Dalmazia a Brescia. Alla vista dei poliziotti, chi era al volante ha pigiato sull’acceleratore, cercando di sfuggire al controllo. Non proprio una mossa furba: la macchina è stata affiancata da quella dagli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura cittadina. L’eccessivo nervosismo dei due occupanti ha fatto scattare prima l’alt, poi i controlli.

E per i due uomini di circa 30 anni, con numerosi precedenti alle spalle, sono cominciati i guai: all’interno di una valigia sono stati trovati ben 8 chili di marijuana, suddivisa in confezioni sottovuoto. Sono quindi arrivati i rinforzi ed entrambi sono stati perquisiti: addosso avevano 2000 euro in contanti.  Per loro sono scattate le manette per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e poi si sono aperte le porte del carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vedono la Polizia e accelerano: in auto nascondevano una valigia piena di droga

BresciaToday è in caricamento