rotate-mobile
Cronaca

Marijuana, hashish e cocaina: in casa il supermarket della droga

Identificati e sanzionati i clienti del pusher

Le indagini sono scattate dalle segnalazioni di alcuni residenti e si sono concluse mercoledì con l'arresto del pusher. Dopo una serie di pedinamenti e appostamenti, la Polizia di Stato ha individuato un 35enne italiano, di casa in città  che era "capace di movimentare un notevole quantitativo di sostanza stupefacente", come si legge nella nota diffusa dalla questura di Brescia.

Il blitz, come detto, nel pomeriggio di mercoledì: prima sono stati fermati, identificati e pure sanzionati alcuni clienti, poi è scattata la perquisizione dell'appartamento dell'uomo, situato nel centro di Brescia. Osservando a lungo il pusher, i poliziotti hanno infatti capito che invitava - previo appuntamento - gli acquirenti a casa sua per consegnare personalmente la dose concordata.

Nel corso della perquisizione domiciliare sono state scovate diverse dosi di cocaina, già pronte per la vendita, per un peso complessivo di circa 10 grammi. Non solo: gli agenti hanno trovato 60 grammi di marijuana, 43 grammi di hashish, un bilancino elettronico di precisione e denaro contante.
Per il 35enne sono scattate le manette, mentre la droga e i soldi sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana, hashish e cocaina: in casa il supermarket della droga

BresciaToday è in caricamento