rotate-mobile
Cronaca

Brescia: addio al dottor Giovanni Lazzaroni, giovedì il funerale

"Eri un uomo giusto e profondamente buono"

Ha lottato con fermezza e coraggio, ma, alla fine, si è dovuto arrendere contro la terribile malattia che lo tormentava ormai da lungo tempo: Brescia piange la scomparsa del dottor Giovanni Lazzaroni. A darne il triste annuncio sono stati l'amata Anna, i figli Mariolina, Francesca con Andrea, Marcello e i nipoti Antonio, Giovanni, Anna e Carolina.

Tanti i messaggi di cordoglio e d'addio rivolti al noto medico, che lascia un ricordo indelebile in una schiera commossa di amici, colleghi e allievi: "Non amavi la retorica – scrive Andrea –, ma lasciami dire affrontavi le vicende quotidiane della tua vita di medico non solo in scienza e coscienza, ma con empatia, senza maschere e, quando ci voleva, con un po’ del tuo sano umorismo. Sei stato il mio primo maestro". "Uomo giusto e profondamente buono, medico capace di curare non solo il corpo ma anche lo spirito", è invece il ricordo di Filippo e Lia.

La notizia della scomparsa ha fatto il giro della provincia: "Con bonta?, umanita? e generosita? ha regalato per anni le sue competenze mediche al volontariato della Croce Rossa Provinciale Bresciana". Si unisce al cordoglio anche l'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Brescia.

La camera ardente e? stato allestita presso l’ambulatorio al numero 21 di contrada del Cavaletto. I funerali avranno luogo giovedi? 4 novembre alle 10.30, nella parrocchia di San Lorenzo; il feretro verrà infine portato nel cimitero di Monticelli Brusati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: addio al dottor Giovanni Lazzaroni, giovedì il funerale

BresciaToday è in caricamento