rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Via Triumplina

Le offre un passaggio per tornare a casa, poi la violenta in auto

Vittima una 48enne bresciana. Dopo aver trascorso la serata in un locale di via Triumplina ha approfittato di uno 'strappo' offerto da un giovane che poi l'avrebbe violentata. Indagano i carabinieri di Brescia

BRESCIA. Le avrebbe offerto un passaggio per tornare a casa e poi l'avrebbe stuprata in auto. La vittima è una 48enne bresciana che stava uscendo da un locale di via Triumplina, dove aveva trascorso la serata. Dopo essere salita sull'auto, la donna sarebbe stata aggredita dal suo aguzzino, uno straniero di circa 25 anni conosciuto poco prima, e non sarebbe riuscita ad opporre resistenza.

Consumato lo stupro, il giovane avrebbe lasciato scendere la vittima dal veicolo. La donna non ha perso tempo e ha chiamato il 112: sul posto si sono precipitati i carabinieri di Brescia e un'ambulanza. La 48enne, in stato confusionale, è stata trasportata al Civile di Brescia dov'è tutt'ora ricoverata. Sull'episodio indagano i militari della compagnia di Brescia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le offre un passaggio per tornare a casa, poi la violenta in auto

BresciaToday è in caricamento