Le scippano la borsa: trascinata dall'auto dei ladri, batte il volto sull'asfalto

È successo in pieno giorno nel parcheggio del centro commerciale Metro di Brescia, vittima una 54enne bresciana: è stata ricoverata al Civile di Brescia

Foto d'archivio

Sorprende il ladro a rubarle la borsa dall'auto e, mentre lui tenta di scappare a bordo di un altro veicolo, si aggrappa istintivamente al finestrino nel tentativo di fermalo. Sono stati momenti concitati per una 54enne bresciana: dopo essere stata trascinata dalla macchina dei banditi, è caduta a terra sbattendo il volto. 

Tantissima paura e traumi seri: trasportata in ambulanza al Civile di Brescia, la donna è stata ricoverata nel reparto di chirurgia Maxillo-Facciale.

Trascinata dall'auto dei ladri, poi la caduta

Tutto è accaduto in pieno giorno nel parcheggio del centro commerciale Metro, in via Della Noce a Brescia. Erano da poco passate le 12.30 di mercoledì, quando la donna si è accorta che un malvivente stava arraffando la sua borsa dal sedile del passeggero: senza pensarci ha provato a fermalo.

Il ladro è però salito a bordo di un'altra macchina, guidata da un complice. A quel punto la 54enne si è aggrappata al finestrino, ma il veicolo è ripartito, trascinandola per alcuni metri finché la donna ha perso l'equilibrio e, lasciata la presa, è caduta battendo il volto sull'asfalto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Immediata è scattata la chiamata al 112: sul posto sono sopraggiunte un'ambulanza e una pattuglia della Polizia di Brescia, ma dei malviventi non c'era ormai più traccia. La 54enne, sotto shock, è stata trasferita in ospedale per le cure del caso, mentre gli agenti della Squadra Mobile hanno avviato le indagini per rintracciare i banditi, che avrebbero le ore contate. Sono infatti state acquisite le immagini delle telecamere di sorveglianza: potrebbero aver fornito informazioni utili agli investigatori per risalire all'identità dei due malviventi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Coprifuoco in Lombardia: il 'grande' ritorno dell'autocertificazione

  • Coprifuoco Lombardia, Fontana ha firmato l'ordinanza: le misure previste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento