Cronaca Via Milano / Via Milano

Via Milano: lite tra fidanzati, donna 38enne presa a pugni in faccia

Un litigio che degenera domenica mattina a Brescia, all'incrocio tra Via Milano e Piazza Garibaldi: una donna di 38 anni è stata colpita in faccia dal fidanzato. L'intervento dei Carabinieri

Una lite domestica degenerata, a bordo di un’automobile, e l'aggressione nei confronti di una donna di 38 anni davanti agli occhi del figlio. Strattonata, presa per capelli, poi i pugni in faccia.

E’ successo domenica mattina, in Via Milano, quasi all’incrocio con Piazza Garibaldi. La coppia che litiga è in automobile: la vettura è in movimento, il battibecco tra i due comincia a fare un po’ troppe scintille. Fino a che l’uomo alla guida non alza le mani.

Avrebbe colpito la compagna dritta in faccia. Prima di fermarsi e farla scendere: da qui la donna avrebbe cominciato ad urlare, per chiedere aiuto ai passanti. Arrivano sul posto i carabinieri, per ricostruire la vicenda: l’uomo nega tutto, la donna è pronta a denunciarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Milano: lite tra fidanzati, donna 38enne presa a pugni in faccia

BresciaToday è in caricamento