Cronaca Centro / Via Nicolò Tartaglia

Brescia: cade nel Garza, donna di 60 anni rischia di annegare

E' stata salvata dai vigili del fuoco e portata in ospedale

BRESCIA. Una donna di circa 60 anni è stata salvata giovedì verso mezzogiorno, mentre rischiava di annegare nel Garza all'altezza di via Tartaglia, non molto distante dall'incrocio con via Leonardo Da Vinci.

La 60enne è caduta da un'altezza di 4-5 metri, non riuscendo più a sollevarsi da sola a causa delle lesioni riportate. Nonostante l'acqua non sia alta in quel punto, restando in posizione supina ha rischiando di annegare. E' stata salvata solo grazie al rapido intervento dei vigili del fuoco, avvertiti da un passante.

La donna è stata affidata alle cure degli uomini del 118 e successivamente condotta in ospedale. Non è ancora chiaro come abbia fatto a cadere. Indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: cade nel Garza, donna di 60 anni rischia di annegare

BresciaToday è in caricamento