Cronaca

Donna muore dopo una brutta caduta in casa: donati gli organi

L'ultimo gesto d'amore di un'anziana residente a Brescia, morta in ospedale a causa dei traumi riportati in un brutto incidente domestico

Una storia di dolore e di speranza. Da una parte una morte improvvisa, dall'altra la nuova vita che attende i destinatari di un immenso dono d'amore. Protagonista un'anziana della città: un brutto incidente domestico l'ha strappata per sempre all'affetto dei suoi famigliari, ma ha anche permesso ad altre persone di tornare a sperare in un futuro migliore.

Tutto è accaduto nei giorni scorsi: l'anziana è rimasta vittima di una violenta caduta, mentre si trovava nel suo appartamento della zona Ovest della città. Poi la corsa in ospedale e i disperati tentativi di salvarle la vita. Tutto inutile: troppo gravi i traumi riportati, la donna si è spenta in un letto del Civile, a 88 anni. 

Un ultimo gesto d'amore e generosità, dopo la tragedia: gli organi della donna verranno donati. Il suo fegato, le sue cornee e i suoi reni permetteranno così ai pazienti in lista d'attesa di tornare a sperare in un una vita migliore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna muore dopo una brutta caduta in casa: donati gli organi

BresciaToday è in caricamento