menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade con la carrozzina in un fossato, disabile muore annegato

La vittima è un uomo di 50 anni, ospite della scuola Nikolajewka di Mompiano

Nel tardo pomeriggio di sabato, via Nikolajewka a Brescia è stata il teatro di una terribile tragedia. Verso le 19.20, un 50enne disabile paziente della vicina scuola - Abdul Ndiaye, cittadino italiano di origini senegalesi - sarebbe caduto in un fossato con la sua carrozzina elettrica, mentre stava attraversando un piccolo ponte. 

Ancora non è chiaro se il 50enne abbia perso il controllo a causa di un improvviso malore. Nel punto in cui è caduto l'acqua non è molto alta, ma per lui non c'è stato nulla da fare, nonostante l'intervento di un'ambulanza, un'auto medica e una squadra dei vigili del fuoco. 

Per raccogliere rilievi e testimonianze sono intervenuti i carabinieri di Brescia, che ora indagano sull'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento