Cronaca

Sallaku sarà interrogato lunedì

I fratelli Gezim e Saimir saranno interrogati lunedì nel carcere di Canton Mombello: per loro l'accusa è di associazione a delinquere finalizzata a reati tributari. Secondo l'avvocato, il presidente del Darfo Calcio è pronto a collaborare

Gezim Sallaku

Gezim Sallaku, presidente del Darfo Calcio arrestato nell’ambito dell’operazione Laguna della Guardia di Finanza, sarà interrogato lunedì nel carcere di Canton Mombello con il fratello Saimir. Per loro l’accusa è di associazione a delinquere finalizzata a reati tributari. 

Sallaku – al quale sono stati sequestrati beni per un equivalente di 8 milioni di euro – è disposto a collaborare, stando alle dichiarazioni del suo legale.

L’imprenditore era già stato arrestato nell’aprile scorso, in seguito a un’inchiesta relativa a riciclaggio, estorsione, truffa, appropriazione indebita e bancarotta fraudolenta. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sallaku sarà interrogato lunedì

BresciaToday è in caricamento