Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Un conto salato: per 10 centimetri (scarsi) di neve, spesi 610.000 euro

E' quanto speso nel Bresciano per mezzi e uomini scesi in strada, per fronteggiare la perturbazione a cavallo di lunedì e martedì notte

Non ha fatto molti danni in termini di traffico e disagi alla viabilità, ma le nevicate di lunedì hanno di certo lasciato il segno nelle tasche dei Bresciani.

Tra sale sparso sulle strade, stipendi, spazzaneve e gasolio, in circa tre giorni se ne sono andati oltre 600.000 euro: 110.000 per mano del Comune, 500.000 mila dal Broletto.


E le spese non sono di certo finite, date le basse temperature notturne e la neve che si scioglie durante il giorno. Il rischio ghiaccio sulle strade resta infatti altissimo, e si continuerà a spargere il sale anche nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un conto salato: per 10 centimetri (scarsi) di neve, spesi 610.000 euro

BresciaToday è in caricamento