Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Centro / Corso Mameli

Cammina in strada con un grosso coltello, panico in corso Mameli

L'uomo, capo chino e volto coperto, è stato arrestato davanti alle vetrine di "Buonissimo". Le sue generalità non sono state diffuse

Attimi di puro panico domenica mattina a Brescia, quando - verso le 11:30 - un uomo ha iniziato a girovagare per le vie del centro impugnando un grosso coltello. Proveniente dalla Pallata, è stato visto camminare lungo corso Mameli col capo chino e il volto semicoperto, in evidente stato di alterazione.

L'uomo, capelli lunghi e corporatura imponente, è stato intercettato dalla polizia davanti alle vetrine di "Buonissimo", dapprima immobilizzato e poi ammanettato. Ad esistere alla scena una folla di curiosi.

Oltre al coltello esibito a mezz'aria durante l'originale passeggiata domenicale, ne è stato trovato un secondo nascosto negli scarponi. Le generalità dell'uomo non sono state diffuse. Qualcuno ha raccontato che fosse reduce da una precedente rapina. Nulla di confermato comunque. L'ipotesi del folle gesto resta la più accreditata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cammina in strada con un grosso coltello, panico in corso Mameli

BresciaToday è in caricamento