Cronaca San Polo / Via Giambattista Brocchi

Brescia: volontario di cooperativa folgorato nella palazzina dei profughi

BRESCIA. Martedì mattina, una volontario di 51 anni della cooperativa che gestisce i profughi in via Brocchi è rimasto folgorato da una forte scarica elettrica. Le sue condizioni sono gravi, ma non sembra essere in pericolo di vita.

L’infortunio è avvenuto a causa di una presa della corrente, che — stando ai primi riscontri dell'Asl — sembra faccia parte di un impianto elettrico non a norma di legge (verrà perciò avvertita la Procura). Nella palazzina al civico 19 sono ospitati una quarantina di richiedenti asilo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: volontario di cooperativa folgorato nella palazzina dei profughi

BresciaToday è in caricamento