Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca San Bartolomeo / Via Guglielmo Oberdan

Pugno in faccia a un controllore, denunciato un 25enne

Il ragazzo era ricercato da lunedì scorso. E' accusato di lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio

Grazie alle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza e a un controllo incrociato delle utenze per l'acquisto dei biglietti tramite sms, ha ora un volto il ragazzo che ha picchiato un controllore a bordo di un autobus della linea 17, lunedì scorso in via Oberdan.

Si tratta di un giovane di 25 anni, bresciano, ora denunciato per lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, il 25enne avrebbe colpito con un pugno in faccia il dipendente di Brescia Trasporti, dopo averlo spinto e minacciato di farlo licenziare. La vittima, 55 anni d'età, era poi stata medicata in ospedale. Si tratta della seconda aggressione a suo danno nell'arco di un anno: la scorsa primavera, infatti, era stato preso di mira da un gruppo di ragazzini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugno in faccia a un controllore, denunciato un 25enne

BresciaToday è in caricamento