rotate-mobile
Cronaca

Maxi retata: droga sequestrata, identificate oltre 200 persone

Nei guai anche negozi e ristoranti

Nel pomeriggio e nella serata di martedì, è stata effettuata una maxi-operazione di controllo a Brescia città: le aree interessate sono state principalmente quelle della stazione ferroviaria e delle vie limitrofe.

Il blitz è scattato a seguito delle recenti riunioni del "Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica" presso la Prefettura, pianificato sulla base delle segnalazioni da parte dei cittadini, nonché delle informazioni raccolte nell'azione quotidiana di controllo delle pattuglie della Squadra Volante.

Le operazioni sono cominciate intorno alle 16 e hanno visto coinvolti numerosi equipaggi della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale (quest'ultima con un'unità cinofila al seguito).

Sono state identificate oltre 200 persone, molte delle quali già note alle forze dell'ordine e con precedenti. Sequestrate anche numerose dosi di droga, nascoste in anfratti e fiutate dai cani, mentre alcuni consumatori sono stati deferiti per detenzione di sostanze stupefacenti.

Infine, sono state elevate sanzioni amministrative per migliaia di euro ad alcuni esercizi commerciali, presso i quali i reparti della Finanza e dei carabinieri hanno riscontrato irregolarità per lo più di natura fiscale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi retata: droga sequestrata, identificate oltre 200 persone

BresciaToday è in caricamento