Alcol alla guida, controlli fuori dai locali cittadini: ritirate 7 patenti

Gli automobilisti finiti nei guai sono tutti uomini.

Foto d'archivio

Un lungo di weekend di controlli, anche per la Polizia Stradale. Nel fine settimana appena trascorso gli agenti dei distaccamenti di Desenzano, Iseo e Chiari si sono appostati fuori dai principali locali notturni, controllando in tutto 100 auto e 120 persone. 

Il bilancio è di sole sette patenti ritirate, tutte a conducenti di sesso maschile e per il medesimo motivo: sono risultati positivi all'etilometro. Il tasso alcolemico di nessuno di loro era però così elevato da fare scattare la denuncia per guida in stato di ebbrezza o il ritiro della carta di circolazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli si sono svolti nella notte tra venerdì e sabato e in quella tra sabato e domenica  e si ripeteranno il prossimo weekend.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Covid, nuova ordinanza della Regione per locali, sport, Rsa e scuole: cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento