Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Maxi operazione dei carabinieri: fermate 468 auto, 'bruciate' 27 patenti

Il bilancio del lungo weekend di controlli sulle principali strade della città e dell'hinterland. 10 automobilisti su 100 sono risultati positivi all'etilometro

Weekend di controlli straordinari, quello andato in archivio, lungo le strade della città e della provincia. I carabinieri del comando provinciale di Brescia hanno effettuato uno speciale servizio coordinato: dalle 21 di venerdì alle 6 di domenica ben 102 militari sono stati impegnati nei controlli svolti sulle strade più frequentate, nei pressi dei locali notturni e sulle arterie maggiormente interessate da incidenti.

Il bilancio del servizio, volto a prevenire le stragi del sabato sera, è di 468 auto e 627 persone controllate. Sessantacinque le multe contestate, la maggiore parte - ben 34 - per guida sotto l’influenza dell’alcool.

Oltre 300 (322 per la precisione) gli automobilisti sottoposti alla prova dell'etilometro, di cui 34 risultati positivi. In termini percentuali 10 persone su 100 si erano messe al volante dopo aver alzato il gomito. In tutto le patenti ritirate, per guida in stato di ebbrezza, sono state 27, mentre 8 i veicoli sequestrati.

Nel corso del servizio è stata anche arrestata una persone per ricettazione, mentre 5 sono state segnalate alla prefettura in quanto consumatori di stupefacenti. In tutto sono stati sequestrati 23 grammi di droga, tra hashish, marijuana e cocaina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione dei carabinieri: fermate 468 auto, 'bruciate' 27 patenti

BresciaToday è in caricamento