rotate-mobile
Cronaca Via Milano / Via della Presolana

Spacciava cocaina sul pianerottolo: in casa aveva droga per 10mila euro

Pusher in manette, arrestato dalla Polizia Locale

Spacciava cocaina dal pianerottolo di casa: gli agenti della Polizia Locale di Brescia l'hanno beccato con poco meno di un etto di droga. E' la conclusione di una serie di appostamenti, proseguiti per diversi giorni: decisiva la vendita di un paio di dosi di “coca” a un ignaro cliente, intercettato mentre si allontanava dall'abitazione del sospettato, in Via della Presolana.

In casa quasi 10mila euro di droga

Inevitabili le manette per il giovane pusher di origini senegalesi: avvicinato dagli agenti, è stato trovato in possesso di una ventina di bustine di cocaina da un grammo ciascuna, le aveva in tasca pronte alla vendita. Non solo: un'altra ventina di dosi erano nascoste nella sua berretta, appoggiata sul ciglio dell'ingresso di casa. E ancora, all'interno del suo appartamento, è stato sequestrato un panetto del peso di almeno 40 grammi. La droga, rivenduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare fino a 10mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava cocaina sul pianerottolo: in casa aveva droga per 10mila euro

BresciaToday è in caricamento