rotate-mobile
Cronaca

Vende cocaina a una ragazza, in casa gli trovano 50 grammi e 5.800 euro in contanti

Colto in flagrante durante lo spaccio. Arrestato un 50enne.

Gli agenti della Polizia di Stato, mercoledi 7 aprile, hanno arrestato un 50enne di origine senegalese (T.K.L. le iniziali) con l'accusa di spaccio di stupefacenti. 

L’uomo, con altri precedenti alle spalle, è stato sorpreso con alcuni giovani nei pressi di Via Lamarmora in atteggiamenti sospetti: i poliziotti hanno ipotizzato che stesse vendendo loro della droga.

L’intuizione si è rivelata corretta: l’uomo aveva appena ceduto una dose di cocaina ad una ragazza italiana per la somma di 20 euro. Una volta perquisito, gli sono state trovate addosso altre dosi. Nella sua abitazione sono state trovate oltre 50 grammi di 'coca' (suddivisi in 133 buste di cellophane), una bilancina di precisione e del materiale per il confezionamento, oltre a 5.840 euro in contanti, somma sottoposta a sequestro in quanto ritenuta proveniente da attività illecita. Il pusher è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende cocaina a una ragazza, in casa gli trovano 50 grammi e 5.800 euro in contanti

BresciaToday è in caricamento