Morte di Giovanna Lazzari: i primi risultati dell’inchiesta del Ministero

Gli esiti dei primi sopralluoghi della task force del Ministero della Salute inviata anche a Brescia per far luce sulla morte di Giovanna Lazzari, mamma di 29 anni che ha perso la vita mentre portava in grembo Camilla, all’ottavo mese di gravidanza

Bassano del Grappa, Sant’Anna di Torino, San Bonifacio a Verona: la task force del Ministero della Salute - in tutto una dozzina di medici e ispettori - è passata anche da Brescia. Le prime indiscrezioni escluderebbero una responsabilità particolare del Civile per la morte di Giovanna Lazzari, la giovane mamma di 29 anni morta l’ultimo giorno dell’anno mentre in grembo portava la piccola Camilla, all’ottavo mese di gravidanza.

A casa l’aspettavano il marito Roberto e due figli ancora piccoli, Mariasol di 1 anno e Alessandro di 4. Qualcosa è andato storto, la sera del 30 dicembre: tanto che il giorno dopo Giovanna è morta. Per il Civile di Brescia si sarebbe trattata di un’infezione da streptococco. Su questo i ‘tecnici’ del ministero ancora non si sbilanciano, in attesa di esami più approfonditi.

Nel frattempo, la direzione generale del nosocomio cittadino ha rilasciato una nota ufficiale: “In relazione alle richieste rivolte alla scrivente circa l'evoluzione del caso relativo alla signora Giovanna Lazzari, l'Azienda fa presente che non sono ancora stati ufficializzati gli esiti degli accertamenti disposti dal ministero della Salute, da Regione Lombardia nonché dalla competente Autorità giudiziaria. In attesa di conoscere le risultanze di tali indagini, l’Azienda ritiene di non esprimere proprie valutazioni; ciò anche per il rispetto dovuto alla famiglia, alla quale si confermano vicinanza e solidarietà”.

A Rezzato intanto si aspetta, nel silenzio del dolore di un’intera famiglia: si aspettano gli esiti degli esami autoptici già predisposti su mamma Giovanna e sulla figlia Camilla, l’autopsia è stata eseguita dall’Istituto di Medicina Legale dell’Università di Verona. Indagini in corso: la Procura di Brescia ha aperto un fascicolo d’indagine per omicidio colposo, contro ignoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento