menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Musica e urla fuori dal cinema Nuovo Eden: arriva la polizia, sono pieni di droga

Gli agenti della Locale erano intervenuti per mettere fine agli schiamazzi, poi l'inseguimento e l'arresto di un 22enne: aveva con sé 300 grammi di hashish

Se non fosse stato per il vociare fastidioso e la musica tenuta ad alto volume in strada, probabilmente non sarebbe finito in manette. Nei guai un giovane italiano di 22 anni: gli agenti della Locale gli hanno trovato addosso tre panetti di hashish, per un totale di tre etti. A casa tutto il kit del piccolo spacciatore, una sim card, probabilmente usata per contattare i clienti, e pure un coltello.

Il giovane è finito nel mirino della Locale nei giorni scorsi. In compagnia di altri 7 ragazzi stava ascoltando musica a tutto volume sulle scale del cinema Nuovo Eden di via Nino Bixio in città. Proprio il fracasso ha innervosito i residenti e fatto scattare la chiamata alla Polizia Locale, che è intervenuta per far riportare la quiete nel quartiere. Agli agenti non è però sfuggito il forte odore di hashish: i giovani hanno negato di aver fatto uso di droghe, ma l'improvviso allontanamento di uno di loro dal gruppo ha tramutato i sospetti in certezze.

Alla richiesta di svuotare le tasche, il 22enne avrebbe reagito scappando. Una fuga durata pochissimo: è stato fermato in Vicolo dell'Anguilla da un agente che lo aveva inseguito a bordo di una moto. La successiva perquisizione ha fatto scattare l'arresto e il sequestro della droga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento