Cronaca

Nei cimiteri arriva lo sponsor per la manutenzione delle aree verdi

Tutti i cimiteri di Brescia - fatta eccezione per il Vantiniano - a caccia di sponsor per la manutenzione delle aree verdi. Sei i lotti messi a bando: se la cosa funziona la Loggia potrebbe risparmiare anche 400mila euro l'anno

Un bando pubblico per la gestione e la manutenzione delle aree verdi dei cimiteri della città, da qui al 2016. Tutti i camposanti di Brescia, fatta eccezione per il Vantiniano: divisi in sei lotti – come riferito da BresciaOggi – fino a coprire tutto il territorio cittadino. E se il bando avrà successo la Loggia potrà risparmiare fino a 400mila euro all’anno.

Le aziende interessate diventeranno una sorta di sponsor. Dovranno occuparsi della manutenzione delle aree adibite a verde, allo stesso tempo potranno apparire con manifesti e cartelloni, risultando collaboratori del Comune di Brescia, con la possibilità pure di installare banner pubblicitari di un metro e mezzo, agli ingressi dei cimiteri.

Questi gli spazi interessati dal bando di gara: Caionvico, Buffalora e Sant’Eufemia per il primo lotto, San Francesco di Paola, Folzano e Fornaci per il terzo, Stocchetta e Mompiano, il cimitero di Via Duca degli Abruzzi e quello di San Bartolomeo.  

L’iniziativa non si discosta troppa dal concorso che invece interessava le rotonde e le aiole della città. Anche in questo caso in cambio della manutenzione la ditta ‘vincente’ avrebbe potuto divulgare liberamente il proprio marchio, quasi fianco a fianco con quello del Comune. Ma non ha riscosso tutto questo successo: su 40 lotti da assegnare, solo 7 sono stati effettivamente assegnati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei cimiteri arriva lo sponsor per la manutenzione delle aree verdi

BresciaToday è in caricamento