Cronaca Chiesa Nuova / Via Orzinuovi

Brescia: alcol a minori, Alto Volume chiuso per due settimane

La misura, predisposta dal Questore Di Matteo, arriva a seguito di una serie di episodi che hanno coinvolto la discoteca nelle ultime settimane. Tra tutti, l'alcol servito ai minori e l'uso di stupefacenti

Sono stati problemi di ordine e sicurezza pubblica quelli che hanno determinato la chiusura, per quindici  giorni a decorrere da sabato, della discoteca "Alto Volume" a Brescia in Via Orzinuovi.

Gli accertamenti della Questura hanno confermato quanto più volte segnalato da diversi cittadini: situazioni di degrado e pericolosità. In particolare, la presenza di giovanissimi completamente ubriachi nel piazzale antistante il locale.

Da qui l'eccezionale misura voluta dal Questore De Matteo. A pesare sulla sua decisione anche alcuni gravi episodi, in particolare quello occorso lo scorso 16 febbraio, che ha visto coinvolta una minorenne, in coma dopo aver assunto in discoteca bevande alcoliche e sostanze stupefacenti. Grande scalpore, inoltre, aveva suscitato la notizia di un 18enne sorpreso a sniffare cocaina su un tablet.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: alcol a minori, Alto Volume chiuso per due settimane

BresciaToday è in caricamento