Si rifiuta di fare l’elemosina, viene picchiato in chiesa

Aggredito un volontario della chiesa di Santa Maria dei Miracoli, in Corso Martiri della Libertà a Brescia: avrebbe rifiutato di dare l'elemosina a un senzatetto che l'avrebbe poi aggredito. Denunciato

Un uomo di cui non sono state rese note le generalità, probabilmente un senzatetto, nel pomeriggio di giovedì ha aggredito prima a parole e poi con le mani uno dei tanti volontari della chiesa di Santa Maria dei Miracoli, in Corso Martiri della Libertà a Brescia.

Sarebbe entrato in chiesa a metà pomeriggio: alla vista di un volontario impegnato in faccende di routine, gli si sarebbe avvicinato allungando la mano, chiedendo quindi qualche monetina di elemosina. Ma il volontario avrebbe negato, invitando così il senzatetto ad andarsene.

Reazione violenta: l'uomo avrebbe proferito qualche turpiloquio sulla carità negata in una chiesa, e poi aggredito il volontario. Il senzatetto è poi scappato a piedi, dalla chiesa hanno chiamato subito la Polizia Locale: l'uomo è stato intercettato a poca distanza, ora denunciato per ingiurie e lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento