Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca A4, 25124 Brescia BS

80.000 euro di cocaina in macchina: fermati al casello dell'autostrada

Arrestati all'uscita del casello di Brescia Centro: in manette un uomo di 38 anni (di nazionalità albanese) e una donna bresciana di 50. In auto nascondevano 800 grammi di cocaina

Rivenderla al dettaglio avrebbe potuto fruttare la bellezza di 80mila euro, forse anche di più. Ma il “carico” è stato intercettato prima che arrivasse sul mercato cittadino: la coppia di spacciatori, bresciana di 50 anni lei e albanese di 38 lui, sono stati intercettati e arrestati dai carabinieri.

Sono stati beccati all'uscita del casello autostradale di Brescia Centro: l'auto era stata tampinata già da un po', una Fiat Bravo, e anche la verifica della targa aveva fatto emergere qualche precedente “sospetto”.

I militari li hanno pedinati per un po', prima di intervenire questa volta a colpo sicuro: in macchina i due nascondevano infatti più di 800 grammi di cocaina, probabilmente appena acquistata e ancora confezionata in diversi panetti di cellophane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

80.000 euro di cocaina in macchina: fermati al casello dell'autostrada

BresciaToday è in caricamento