Malore improvviso: giovane mamma trovata morta dal marito

Caterina Lentini aveva 46 anni e lascia tre figli. Si è spenta nella sua abitazione di via Presolana, nel quartiere Primo Maggio. A trovarla è stato il marito Nicola

Caterina Lentini

BRESCIA. Una morte improvvisa, che ha lasciato tutti senza parole. Una giovane mamma strappata all’affetto del marito e dei suoi tre ragazzi. Il quartiere Primo Maggio è piombato nel dolore per la scomparsa di Caterina Lentini, 46enne originaria di Reggio Calabria ma residente da anni in città con la famiglia.

Caterina avrebbe iniziato a non sentirsi bene qualche giorno fa. Sembra che si sia fatta visitare anche in ospedale, venendo però dimessa. Poi la situazione è improvvisamente precipitata, e il marito Nicola l'ha trovata morta in casa.

Era una donna ben voluta da tutti, con un grande affetto per i suoi figli Elena, Martina e Alessandro Remo. I funerali saranno celebrati alle 13.45 di domani, sabato 12 dicembre, nella parrocchia di San Benedetto Abate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento